Nerano

 

Nerano è una splendida località balneare della Costiera Amalfitana e Sorrentina, famosa per la sua atmosfera di grande tranquillità e per il profondo fascino che emana da ogni suo angolo. Si distende dolcemente verso il mare, offrendo un paesaggio tutto particolare, racchiuso in un agglomerato di piccole e caratteristiche case che dalla cima della strada, in un dedalo di curve, si estendono fino a Marina del Cantone. Quest’ultima è la spiaggia più importante di Nerano con scorci mozzafiato sull’Isola di Capri, Sorrento ed Amalfi. La quiete del posto, unita al sole, al mare e ad un paesaggio di grande suggestione rendono Nerano la località ideale per un soggiorno indimenticabile.

Da Nerano è possibile visitare anche le incantevoli spiaggette limitrofe, alcune delle quali raggiungibili prevalentemente via mare.

Oltre alla famosa Marina del Cantone, che abbraccia diverse spiagge, tutte ciottolose e famose per l’acqua cristallina, Nerano è molto vicina agli approdi di Recommone e Crapolla. Recommone è la spiaggia successiva a Marina del Cantone raggiungibile sia con una passeggiata di 10 minuti da un sentiero vicino all’entrata di Olga Resort sia attraverso un caratteristico percorso panoramico dalla spiaggia del Cantone, lungo il quale si incontra una torre di guardia costiera costruita nel XV Sec. Il lido, prevalentemente ciottoloso, sorge nel cuore di una suggestiva baia rocciosa ed offre uno dei ristoranti più rinomati della costa. Crapolla è un antico approdo di pescatori dove ancora i segni dell’attività della pesca sono visibili nei dintorni. Il fiordo ciottoloso e dall’acqua limpida e trasparente è raggiungibile in 3 modi: partendo dal nostro hotel e camminando per circa un'ora lungo un sentiero e scendendo la fiancata della collina con un bellissimo panorama; attraverso un sentiero che parte dal paesino di Torca; via mare in barca.

Diversi sentieri naturalistici si snodano lungo la costa di Nerano, offrendo uno spettacolo unico fra la vegetazione mediterranea sui punti più belli della Baia. Il sentiero più famoso è quello che conduce alla Baia di Ieranto, che ha origine proprio dalla piazza di Nerano. Questa baia donata nel 1986 al F.A.I (Fondo Ambiente Italiano) è l’unica intatta della Penisola Sorrentina e rappresenta una delle più belle passeggiate pedonali di tutto il territorio Lubrense. Il percorso si estende lungo grandi ondulazioni rocciose coperte da alberi della macchia mediterranea come gli ulivi e lentischi ed offre una vista imperdibile sui Faraglioni, sulla Punta Campanella, sulla Costiera Amalfitana sui Galli e su Punta Licosa. Sul letto della spiaggia ti attende il mare cristallino e un interessante paesaggio marino che merita sicuramente un'immersione subacquea. Durante il periodo estivo è attivo un servizio di trasporto in barca che serve la Marina del Cantone con la Baia di Ieranto. Il servizio, a pagamento (€ 10,00 a persona andata e ritorno), consente di arrivare direttamente sulla spiaggia circa in 15 minuti.

La Chiesa di San Salvatore è una chiesa a tre navate, con crociera ed abside. Fino alla seconda metà del '400, la chiesa aveva dimensioni più ridotte al principio, mentre dal XVII al XIX secolo fu ingrandita col transetto, dove sulla destra si apre la Cappella di S. Filomena. Durante il rifacimento della chiesa vennero sostituiti anche gli altari oggi presenti nelle navate, due a sinistra e tre a destra, in corrispondenza con le arcate e l'ingresso alla sacrestia.

 

Galleria di immagini

Escursioni

 Visita posti indimenticabili poco distanti dalla nostra struttura!

Newsletter

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre novità ed offerte!

Meteo